Skip to content

L’incontro

16 settembre 2015 | Senza categoria | no comments

Trovare un’amica nel momento più duro
è un adagio fin troppo comune, direste.
Trovarne una dentro a un sorriso fino a poco prima sconosciuto
forte e silenziosamente presente, è un regalo.
Claudia è uno specchio per me
di cose che avrei potuto e di cose che ancora posso.
In nome dell’amore più grande. Mio padre.

Claudia dipinge, si dice dilettante, ma ha una corposità che tocca.
Claudia fa bruciare perfino i toni freddi.
Lo fa con l’anima buona di chi non pretende.
Ti avvicini, tocchi le figure, le fughe, i volti carichi.
E ti ritrovi a casa.

Claudia mi ha regalato un po’ di voce
quando pensavo di non avere più voglia di ascoltarmi.
Così, in una notte ho scritto per lei. Con lei.

Da oggi, il sereno piacere di starci accanto, ciascuna col suo dire.

Grazie!

12011273_1649558608655187_1993064974744424070_n

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 7 followers: