Skip to content

Bucaneve

(Chiara Baldini - acquerello, pasta a rilievo, china)

Chiara Baldini
acquerello, pasta a rilievo, china

Benedetta sia ora la poesia
che fa dirmi seppure sotto coperta
di parole un ventre materno, d’inverno
un berretto a misura caldo. Corale a sonagli
(caciara colata sui miei sbagli) e lieve
compagno ai pregi cari.
Così li penso, rari bucaneve-sorrisi
giù sulla terra: macchie nel bianco
(che io stessa mi nevico!)
E in bianco è pace per la guerra eterna
mia d’interno. Pace fatta
col mondo cui sopra passo.
E in pace sverno.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 7 followers: